Memo

ERRATI PAGAMENTI

Segui le novità su Telegram
01.11.2006

Categoria
EDITORIA
Formato
Libro pag. 280
Anno
2006
Prezzo
' 26,00 IVA inclusa
prezzo: 50344 data: 2006-06 -
La casistica giurisprudenziale per la richiesta ai privati ed alla Pubblica Amministrazione Costituisce indebito oggettivo il pagamento di un debito che non esiste né a carico di chi esegue la prestazione, né a carico di altri. Il difetto di obbligazione può darsi sia perché il vincolo non è mai sorto, sia perché è venuto meno successivamente. La giurisprudenza ha affermato che si ha indebito oggettivo, quando manca la causa originaria del rapporto o sia venuta meno. L'opera affronta in chiave analitica e giurisprudenziale tutte le possibili ipotesi civilistiche di errato pagamento e le conseguenti possibilità risarcitorie. Il piano dell'opera è così strutturato: - errati pagamenti e pretese risarcitorie; - il danno in materia fiscale; - ipotesi specifiche (il fenomeno delle c.d. 'cartelle pazze'; il fermo amministrativo; la lite temeraria e la responsabilità aggravata; responsabilità per spese di giudizio; la riscossione ingiusta; ipotesi residuali; le concessioni governative versate erroneamente; l'ipotesi di danni da errato benefondi).

Segui le novità su Telegram oppure segui il Podcast

Approfondimenti:

Condividi su Facebook







menu