Seguici via Newsletter · Telegram

Segui le novità su Telegram
10.06.2009

Giurisprudenza e formule dell'affidamento condiviso

Cassano Giuseppe
Dati 2008, 728 p.
Editore Maggioli Editore

Il volume, aggiornato alla giurisprudenza del 2008, ricostruisce l'evoluzione dell'AFFIDAMENTO CONDIVISO DEI FIGLI a partire dalla legge di riforma 8 febbraio 2006, n. 54.


La trattazione si apre con:

  • i rapporti tra genitori e figli,
  • il MANTENIMENTO ECONOMICO DELLA PROLE,
  • i casi di esclusione dell'affido condiviso,
  • L'ASSEGNAZIONE DELLA CASA CONIUGALE,
  • il diritto di bigenitorialità,
  • le disposizioni sui figli naturali e su quelli maggiorenni,
  • nonché la RESPONSABILITA' DEL GENITORE CHE OSTACOLA I RAPPORTI CON L'ALTRO GENITORE e rispetto al diritto-dovere di visita e le novità del diritto penale.


In seguito, un'ampia ed articolata rassegna giurisprudenziale organizzata in ordine cronologico e caratterizzata da percorsi di lettura, consente di apprezzare e ricostruire l'applicazione dell'affido nella prassi, tramite la presentazione - per esteso - delle motivazioni giudiziali.


Il volume è, infine, completato da un ricco ed articolato FORMULARIO utile per affrontare tutte le questioni relative all'affidamento condiviso.


Caratteristiche del volume sono l'impostazione dei materiali e gli strumenti di consultazione.


L'opera riporta, altresì, l'indice analitico e l'indice alfabetico della giurisprudenza che consente di individuare le singole voci degli argomenti trattati.


Il reperimento della sentenza è poi agevolato dalla presenza di una etichetta posizionata sul bordo esterno della pagina.


Il Cd-Rom allegato contiene il formulario compilabile e stampabile e la normativa di riferimento.


Requisiti hardware e software
Sistema operativo Windows¨ 98 o successivi
Browser Internet


Programma capace di editare documenti in formato RTF (es. Microsoft Word) e visualizzare documenti in formato PDF (es. Acrobat Reader).


Segui le novità su Telegram oppure segui il Podcast

Approfondimenti:

Condividi su Facebook







Dal 2004 accompagniamo i clienti nelle tecnologie e nel diritto


menu
Memo