Memo

acquista Free €

La guida al parto anonimo per le donne che non vogliono riconoscere i figli

Segui le novità su Telegram
21.01.2015

Nel Medioevo la ruota. Oggi ?

Nel Medioevo c'era la ruota. Si metteva un bimbo in una ruota all'interno del muro di un convento, e si girava la ruota per fare entrare il bimbo all'interno, al caldo. Poi si suonava un campanello e ci si allontanava.

Gesto semplice di chi partoriva in casa, senza assistenza.

Oggi e' pensabile ? No, ma questi casi sono ancora protetti con particolare umanita'. Una legge fantastica, il cui spirito e' risolvere problemi senza crearne di nuovi.

Madre Segreta e la Provincia di Milano distribuiscono questa guida straordinardia.

Leggiamola tutti, anche per saper consigliare chi non puo' tenersi il figlio e sente dai media che esiste solo l'aborto o la pillola di qualche giorno dopo.

Insomma: ci sono donne che vorrebbero far nascere il bimbo, ma sanno di non poterlo tenere. Vanno informate. E con esse anche tutti gli uomini che pensano all'aborto come soluzione.

Buona lettura


Segui le novità su Telegram oppure segui il Podcast

Approfondimenti:

Condividi su Facebook







menu