Memo
Seguici via Newsletter · Telegram

acquista 244 €
Segui le novità su Telegram
04.08.2022

Rimozione Google Analytics e traccianti da WordPress e siti internet

Non e' cosi' ovvio rimuovere traccianti da siti internet

Schrems II e' la decisione della Corte Europea che vieta di inviare dati personali negli USA perche' in ogni momento, in forza del cloud act americano, una autorità puo' entrare nell'account di un europeo e leggerlo senza giustificare l'operato ad un giudice.

Per farla breve: i garanti europei ritengono che inviare anche solo l'ip address, una connessione qualsiasi, negli USA sia da escludere, quasi assolutamente.

Quasi: l'interpretazione attuale e' letterale e draconiano, e si susseguono le richieste di rimozione entro  30 giorni di chi ha Google Analytics.

Non e' questa la sede per entrare nel merito di GA4, di altri cookies e altri traccianti: sta di fatto che rimuoverli da temi e plugin di WordPress non e' una attività che si supera con un plugin.

Spesso bisogna studiare l'installazione, rimuovere alcuni plugin o riconfigurare quelli esistenti.

Noi stessi, per la complessità delle indagini, ci avvaliamo di un nostro assistente software, programmato per scovare tracciani da segnalare al tecnico che controlla.

Per farla breve, IusOnDemand srl offre:

  • ai titolari la messa a norma o la relazione per consentire al tecniche di mettere a norma
  • agli avvocati la relazione tecnica da allegare alla propria relazione legale
  • alle web agencies formazione o assistenza sui loro clienti

Il servizio e' disponibile su www.cookiekit.it/rimozione

Stiamo prendendo finalmente fiato in questi giorni, siamo comunque operativi per i prossimi 20 giorni ma in asincrono. Contattateci per urgenze.

Sul sito trovate anche utili faq


Segui le novità su Telegram oppure segui il Podcast

Approfondimenti:

Condividi su Facebook







Dal 2004 accompagniamo i clienti nelle tecnologie e nel diritto


menu