Promemoria
La gestione delle comunità online

dott. Valentino Spataro

adv iusondemand

Territorio, autorità, diritti - Assemblaggi dal Medioevo all'età globale

Segui le novità su Telegram
06.10.2009

Sassen Saskia
2008, 608 p.
Mondadori Bruno

Di cosa parliamo quando parliamo di globalizzazione? Fra gli esperti del settore, la tendenza più diffusa è concentrarsi più sugli effetti che sulle cause. Ma la trasformazione epocale di cui nessuno parla riguarda i singoli stati e il processo di denazionalizzazione. Un processo che, sovvertendo l’ordine precostituito dei governi e dei sistemi giuridici, finisce per stravolgere i tradizionali concetti di territorio, autorità e diritti. Attraverso un approccio inedito, destinato a modificare radicalmente i termini del dibattito internazionale, una delle massime autorità mondiali in tema di globalizzazione analizza le potenzialità positive e negative di questo mutamento, interrogandosi sul futuro della democrazia sociale e della cittadinanza.

1. Introduzione
Per una storicizzazione degli assemblaggi di territorio, autorità e diritti
Trasformazioni fondative dei sistemi complessi
Compendio del libro

PARTE PRIMA – Assemblare il nazionale

2. Territorio, autorità e diritti nella formazione del nazionale
Territorio, autorità e diritti nel Medioevo: una disamina
La territorializzazione di autorità e diritti
L’economia politica della territorialità urbana
Conclusione: le capacità medievali e le loro conseguenze

3. L’assemblaggio delle economie politiche centrate su geografie imperiali
Lo stato come attore decisivo
La costruzione di una scala mondiale
La costruzione di economie nazionali centrate su geografie imperiali
La costruzione della persona giuridica di una borghesia nazionale
La costruzione della legalità del soggetto svantaggiato
Lo stato americano: dalla confederazione alla formazione di una sovranità nazionale
Ipernazionalismo e imperialismo

PARTE SECONDA – Disassemblare il nazionale

4. Il punto di svolta
Verso nuove logiche organizzative
Varietà di internazionalismo
Il punto di svolta
La ridistribuzione del potere nello stato
La ricostruzione del confine tra pubblico e privato
Appendice. Segreto di stato e abusi discrezionali: amministrazione Bush, 2001-2005

5. Obiettivi dello stato denazionalizzato e produzione privatizzata di norme
Diverse interpretazioni del potere dello stato nell’economia globale
Le agende dello stato denazionalizzato
Una nuova zona istituzionale di agenti privatizzati
Il mercato del capitale globale: potere e normatività
Il parziale disincapsulamento di operazioni specializzate dello stato e gli attori non statali
Verso sistemi giuridici globali
Conclusione
Appendice. Fondi avvoltoio e debito sovrano: esempi dall’America Latina (novembre 2004)

6. Soggetti fondativi di appartenenza politica. Come è cambiata la relazione con lo stato-nazione
Cittadinanza e nazionalità
Sconfinamento e rilocalizzazione della cittadinanza
Decostruzione della cittadinanza e questione dei diritti
Le molteplici interazioni fra legalità e riconoscimento
Nuove classi globali: implicazioni per la politica
Verso una cittadinanza postnazionale e denazionalizzata
Distinguere postnazionale e denazionalizzato
Verso un parziale riposizionamento della nazionalità
La cittadinanza nella città globale
Conclusione

PARTE TERZA – Assemblaggi di un’era digitale globale

7. Reti digitali, autorità statale e politica
L’autorità dello stato e le reti digitali
Distinguere lo spazio digitale ad accesso pubblico da quello privato
Una politica dei luoghi sui circuiti transfrontalieri
Incapsulare il digitale
Nuove interazioni tra fissità e ipermobilità dei capitali
Una politica dei luoghi sui circuiti globali
Conclusione

8. Assemblare ordini misti spaziali e temporali. Elementi per una teorizzazione
Terre di confine analitiche: specificità e complessità
Assemblaggi spazio-temporali misti come tipi di territorialità
Temporalità giustapposte e nuove economie
Conclusione

9. Conclusione
Sul metodo e l’interpretazione
Territori, autorità e diritti: assemblaggi nazionali e globali
Dai confini nazionali alle formazioni confinarie incapsulate: implicazioni per l’autorità territoriale
Verso una moltiplicazione degli ordini specializzati: assemblaggi di TAD


Segui le novità su Telegram oppure segui il Podcast

Approfondimenti:

Condividi su Facebook


eventi sponsorizzati:





menu