Memo
Partecipa alle Live e seguici via Newsletter · Telegram



Segui le novità su Telegram
12.03.2007

Per scrivere sul web da oggi basta un solo click e IusVision. Gia' disponibili 1000 notizie a settimana

Rivoluzione digitale

Carissimi lettori,

abbiamo sviluppato una soluzione che consente di prendere appunti e commentare il web con grandissima facilità.

Era una delle due promesse: rendere sempre tutto piu' semplice, l'altra l'internazionalizzazione di IusOnDemand.

Quanto alla seconda ci sono importanti collaborazioni in corso, ne parleremo a settembre. Le università italiane che lo desiderano mi possono contattare, per ora stiamo lavorando con quelle straniere.

Oggi pero' parliamo di APPUNTI CONDIVISI.

Pensate di navigare il web (non solo i nostri siti, anche qualunque sito) e trovare qualcosa di utile.

Vorreste appuntarlo tra i preferiti, ma non riuscite mai a ritrovare il sito quando serve.

Anche noi.

Abbiamo quindi realizzato la toolbar in modo da prendere appunti con un click, catalogarli con parole chiave, evidenziare i testi piu' importanti, e discutere il tutto con altri lettori on line.

In poche parole se i siti tradizionali (tra i migliori vogliamo citare diritto.it, altalex.it, filodiritto.it,studiumfori.it,giurdanelle.it) filtrano le notizie pubblicate, oggi tutti possono scrivere subito.

Chiunque, con un solo click, puo' segnalare un testo che legge on line. Puo' anche commentarlo, e rendere il commento visibile a tutti gli altri che a loro volta possono ricommentarlo. Tutto catalogato con disarmante semplicità.

E' una tecnologia altamente innovativa, rivoluzionaria anche per il nostro lavoro interno. Piu' nota ed usata all'estero, con diverse finalità, qui in Italia e' una assoluta novità.

Per promuoverne l'uso abbiamo slegato il software dai nostri contenuti, in modo che tutti possano segnalare i contenuti di chiunque.

C'e' ancora moltissimo lavoro da fare, ma la strada e' tracciata.

Non aspettate di essere gli ultimi a provarla: potreste rendervi conto che di aver perso una occasione per essere piu' avanti e piu' informati dei colleghi.

Il servizio e' gratuito. Attualmente vengono segnalate circa 1000 notizie alla settimana.

Spataro

Qui disponibile una demo a video (screencast) 

 


Segui le novità su Telegram oppure segui il Podcast

Approfondimenti:

Condividi su Facebook







Dal 2004 accompagniamo i clienti nelle tecnologie e nel diritto


menu