Promemoria
La gestione delle comunitĂ  online

dott. Valentino Spataro

adv iusondemand

Roma: Corso di Alta Formazione in Diritto di Famiglia - 30 crediti formativi - OFFERTA

Segui le novitĂ  su Telegram
17.03.2008

Offerta riservata ai lettori acquistando da questo sito
Sede del Corso: European School of Economics, via Quintino Sella, 67/69, 00187 ROMA
Date ed orari del corso: Dal 4 Aprile al 20 Giugno (orario 15.00 -18.00, 3 ore a lezione)
totale dei crediti conseguiti č pari a 30 crediti
Direzione: Giuseppe CASSANO

 

Obiettivi del Corso

Formare soggetti capaci di rigorosa analisi sistematica dei problemi giuridici del diritto di famiglia, materia, che, costituisce un microcosmo soggetto, in misura sicuramente superiore ad altri, all'evoluzione del formante giurisprudenziale, evoluzione che, data la peculiarità della materia, è quanto mai oscillante e mutevole nel tempo.

Il corso mira ad una trattazione completa ed esaustiva delle tematiche più ricorrenti della materia, dando particolare rilievo all'evoluzione della giurisprudenza, soprattutto di quella relativa alla Corte Costituzionale ed alla Corte di Cassazione, con particolare riferimento agli aspetti processuali.

Particolare attenzione sarà dedicata agli argomenti oggetto di riforme legislative, e più in generale, a quelli che possono essere considerati le nuove frontiere:

Accordi in vista della crisi coniugale - Convivenze - Regime patrimoniale e accordi - Separazione - Divorzio - Filiazione - Procreazione artificiale - Adozione - Tutela del coniuge debole - Tutela del minore - I reati contro la famiglia e relativi aspetti processuali.


Programma del Corso


Tutte le lezioni avranno carattere teorico-pratico, e sono rivolte alla comprensione del diritto di famiglia così come percepito all'interno dei Tribunali, con particolare riferimento, quindi, agli aspetti processuali.

4 Aprile 2008 • Antonio Musio (Docente di Diritto Civile)
- I principi generali in tema di diritto di famiglia e le riforme degli ultimi anni

11 Aprile 2008 • Gianni Baldini (Docente di Diritto Civile)
- Famiglia di fatto, Pacs, Di.Co.

18 Aprile 2008 • Antonino Sgroi (Docente di Diritto Privato)
- Il matrimonio. Contenuto, requisiti ed impedimenti. Le invalidità del matrimonio

9 Maggio 2008 • Gianni Baldini (Docente di Diritto Civile)
- Filiazione, procreazione artificiale, adozione

16 Maggio 2008 • Antonio Musio (Docente di Diritto Civile)
- Separazione e divorzio (profili sostanziali e procedurali): le conseguenze personali

23 Maggio 2008 • Antonio Musio (Docente di Diritto Civile)
- Separazione e divorzio (profili sostanziali e procedurali): le conseguenze patrimoniali

30 Maggio 2008 • Alberto Mascia (Socio fondatore e consigliere di Concilia)
- La mediazione familiare

6 Giugno 2008 • Francesco G. Catullo (Docente di Diritto Penale)
- I reati contro la famiglia: profili sostanziali

13 Giugno 2008 • Armando Macrillò (Docente Procedura Penale)
- I reati contro la famiglia: il processo penale. La tutela del minore nel processo

 

Giornata di Studi “LA RESPONSABILITÀ CIVILE NEL DIRITTO DI FAMIGLIA : ILLECITI ENDO ED ESO-FAMILIARI”

Data: 20 Giugno, 6 ore (14.00 – 20.00)

Docente unico : Giuseppe CASSANO (già docente di Diritto Privato nell’università Luiss di Roma, direttore del Dipartimento di Scienze Giuridiche in European School of Economics


Iscrizione e Costi


Nella quota di iscrizione di euro 980 (+iva) meno lo sconto per i lettori di questo sito, usando il link sotto indicato, è previsto l’accesso alla Sala Lavori, il materiale didattico, l’attestato di frequenza al Corso di Alta Formazione, il conseguimento dei crediti per la formazione professionale continua.

La partecipazione al Corso consente di conseguire 24 crediti formativi. Gli iscritti al corso possono partecipare alla giornata di studi segnalata, con il relativo conseguimento di 6 crediti formativi, senza oneri aggiuntivi.

Il totale dei crediti conseguiti è pari a 30 crediti, ossia il numero di crediti richiesto per ogni anno di formazione, e consente altresì, data la caratterizzazione del corso di Alta Formazione, l’indicazione da parte del corsista - deontologicamente corretta – della sua attività prevalente, in qualsiasi comunicazione diretta al singolo o alla collettività [dal REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE PROFESSIONALE CONTINUA, approvato dal CNF nella seduta del 13.7.2007, “l’iscritto che, dando con qualunque modalità consentita informazione a terzi, intenda fornire le indicazioni relative all’attività professionale prevalente, dovrà aver conseguito, nel periodo di valutazione che precede l’informazione, non meno di 30 crediti formativi nell’ambito di esercizio dell’attività professionale che intende indicare”].

Per iscrizioni ed informazioni presso la sede di ROMA, contattare:

e-Mail: orientamento.roma@uniese.it

Tel: 06 97 27 07 10

Via Quintino Sella, 67/69 - 00187 Roma

 

Offerta riservata ai lettori acquistando da questo sito


Segui le novitĂ  su Telegram oppure segui il Podcast

Approfondimenti:

Condividi su Facebook





menu