Memo
Seguici via Newsletter · Telegram

Segui le novità su Telegram
05.01.2009

Dicembre 2008 statistiche

Il mese passato

sinteticamente il rapporto di impression e click, fonte adsense

  • civile.it               389.439     15.676    
  • ricercagiuridica. com     399.163     8.579     
  • iusondemand. com     129.343     3.227    
e in totale:
  • dicembre 2008: pagine 1.075.695     click 30.675    
  • dicembre 2007: pagine 924.677     click 19.643    

E in rapporto all'anno precedente

  • anno 2008: pagine 12.945.645     click 292.783     
  • anno 2007: pagine 10.513.753     click 213.940    

 Da analytics invece:

  • civile.it 432.639 pagine e 201.077 visite (+34% pagine +51%visite rispetto all'anno scorso)
  • ricercagiuridica.com 304.824 pagine e 113.062 visite (-17% pagine e +-0% visite rispetto all'anno scorso)


Purtroppo i dati di ricercagiuridica sono sbagliati per l'integrazione in atto con il nuovo sistema proposto da google.

Analisi:

Come al solito le differenze temporali di inizio fine mese influiscono significativamente.

Su base annuale possiamo rallegrarci. I guadagni tuttavia sono rimasti uguali, cosa che ci sta facendo riflettere con molta attenzione.

Non e' accettabile infatti che la struttura possa essere tenuta in vita se non ci sono ritorni piu' interessanti.

Tra i problemi abbiamo individuato:

  • l'organizzazione del tempo e delle risorse
  • non aver seguito strade rivoluzionarie rispetto al passato
  • aver avviato, ma non concretizzato, sinergie con terzi oltre oceano (hanno richiesto piu' tempo del previsto)

Quest'anno inoltre, per via della crisi economica, si presenta particolarmente difficile per l'organizzazione del tempo.

Stiamo quindi spingendo moltissimo per eliminare tutto quello che ci fa perdere tempo, ed ottimizzare quello che riteniamo possiamo essere una fonte di guadagno.

Quest'anno ogni iniziativa sara' rigorosamente fondata su strumenti del web2.0 e in lingue straniere.

Abbiamo individuato alcuni punti e li monitoreremo. Se ne realizzeremo 3 su 5 sara' gia' un successo.

Pero' l'incertezza del futuro e' determinante.

O meglio, e' determinante quanto ognuno dei nostri clienti riterrà internet  determinante per sopravvivere alla crisi.

Abbiamo sempre puntato a fonti diversificate di guadagno. Questa esperienza non ha paragoni nel web giuridico, e puntiamo di monetizzarla ulteriormente.

Forza: dobbiamo crederci tutti.


Segui le novità su Telegram oppure segui il Podcast

Approfondimenti:

Condividi su Facebook







Dal 2004 accompagniamo i clienti nelle tecnologie e nel diritto


menu