Promemoria
La gestione delle comunità online

dott. Valentino Spataro

adv iusondemand

Azioni in difesa del possesso e risarcimento del danno nella giurisprudenza

Segui le novità su Telegram
29.04.2009

CASSANO GIUSEPPE - MASCIA KATIA

ISBN: 8838749868
Collana: 73 - Collana Legale
Edizione: 1
Copyright: Marzo 2009
Tipo Prodotto: Volume
Pagine: 615

L'opera, aggiornata alla giurisprudenza 2009, analizza tutte le fattispecie di azioni "possessorie" espletabili nel momento in cui vi è una violazione del diritto.


Mettendo in risalto nel commento le varie situazioni realistiche, si tracciano le linee processuali anche secondo l'orientamento del "diritto vivente".
Tra gli argomenti trattati abbiamo:

I rapporti tra l'azione di REINTEGRAZIONE e l'azione di MANUTENZIONE - I presupposti per l'esercizio dell'azione di reintegrazione o di spoglio - La legittimazione attiva del possessore e del com-possessore - La legittimazione attiva del detentore - I componenti del nucleo familiare - Il convivente more uxorio - La legittimazione attiva del CHIAMATO ALL'EREDITÀ - La legittimazione attiva della pubblica amministrazione - La legit-timazione passiva dell'ACQUIRENTE consapevole dello spoglio - L'azione di manutenzione - I REQUISITI DEL POSSESSO mantenibile - I beni tutelabili - La MOLESTIA o TURBATIVA - Lo spoglio semplice e la c.d. azione di "MANUTENZIONE RECUPERATORIA" - Il procedimento possessorio - La competenza - L'atto introduttivo del proce-dimento - La fase sommaria e il reclamo dell'ordinanza - Il risarcimento dei danni conseguenti alla lesione del posses-so - La posizione della giurisprudenza - Il termine per proporre la domanda risarcitoria - Il quantum debeatur - L
a rein-tegrazione in forma specifica e possesso.


L'opera riporta, altresì, l'indice analitico e l'indice alfabetico della giurisprudenza che consente di individuare le singole voci degli argomenti trattati.


Il reperimento della sentenza è poi agevolato dalla presenza di una etichetta posizionata sul bordo esterno della pagina.


Segui le novità su Telegram oppure segui il Podcast

Approfondimenti:

Condividi su Facebook





menu