Memo

LegalGeek: Studiati 2000 contratti del web in almeno 4 lingue

Segui le novità su Telegram
24.12.2015

Un lavoro iniziato il 6 marzo 2009

Sono 2000 i contratti del web, licenze, policies, aup indicizzati e taggati per materia.

Un lavoro manuale e impressionante, coaudiavato da software innovativi e che aiutano nello studio dei contratti informatici, telematici e sociali.

6 anni 6 anni di lavoro, quasi 7, e di apprendimento di culture, di linguaggi, di stili, di cura per il cliente e semplificazione.

L'evoluzione nella redazione di questi testi e' palpabile, ed e' un patrimonio di tutti coloro che vorranno accedere a questa mole di dati per trovare servizi utili, sconosciuti, dimenticati, avveniristici, di uso quotidiano. Per ecommerce, per soldi, per vedere cosa offre il web.

Internamente strumenti di legal design innovativi ci permettono lo studio rapidissimo dei testi, scoprendo caratteri e stili che vanno ben oltre l'attuale comprensione dei testi legali.

Insomma: un mondo a portata di click.

AreeTra i possibili percorsi di lettura suggerisco di iniziare da:

  • ecommerce
  • hardware
  • social media policies
  • acceptable use policies
  • advertising
  • marketplace

Buona consultazione

dott. Spataro


Segui le novità su Telegram oppure segui il Podcast

Approfondimenti:

Condividi su Facebook







menu